Camminare in Monferrato: SUper I COLLI

Le colline del Monferrato sono un luogo unico da esplorare, per rilassarsi nella natura e godere di un paesaggio considerato patrimonio mondiale dell’Unesco. Per questo motivo i comuni di Acqui Terme e Strevi organizzano delle camminate tra le due città, lungo le quali le aziende del territorio proporranno le loro eccellenze e sveleranno alcuni dei loro segreti.

Come esplorare il Monferrato a piedi

SUper I COLLI propone una serie di appuntamenti, a cadenza mensile, dedicati a diversi temi collegati alla valorizzazione del territorio e dell’ambiente. Grandi e piccoli saranno coinvolti in attività speciali, pensate per ricaricare le energie tramite l’immersione nella natura. Ci saranno camminate letterarie, a tema pittorico e scultoreo, cacce al tesoro e tanto altro, per il divertimento di tutti!

Camminare in monferrato, tra arte e cultura

La valle di Strevi è famosa per la produzione del Moscato passito e del Brachetto, per questo lungo il percorso ci sarà l’opportunità di assaggiare i prodotti locali direttamente dai produttori, visitare le cantine e scoprire come viene prodotto il vino. Non manca la possibilità di pranzare con i prodotti enogastronomici della zona, come gli agnolotti del plin, per fare il pieno di energie e poi ripartire!

Lungo tutto il percorso ci saranno tappe per visitare luoghi ricchi di storia e cultura, momenti per degustare vini pregiati facendosi guidare dagli esperti produttori monferrini.

Percorsi in Monferrato: cosa vedere lungo la strada

Nel percorso ad anello proposto tra Acqui Terme e Strevi ci sono diversi punti di interesse, dove fermarsi per ammirare le bellezze artistiche e culturali del territorio. Di seguito vi proponiamo alcune tappe:

  • Chiesa di San Rocco a Strevi: una piccola chiesetta nel borgo alto di Strevi, tra le sue stradine medievali.
  • Cappella del Pineto: arroccata in cima alla collina, con un panorama sulle colline. I colori che potrete ammirare da qui sono unici del Monferrato.
  • Big Bench del Moscato: una panchina gialla come il vino Moscato che qui si produce, su cui riposarsi godendosi la vista sui vigneti.
  • Villa Ottolenghi: dimora storica costruita a inizio ‘900, con il suo grande parco rappresenta una delle avanguardie del Novecento.
  • Santuario di Nostra Signora della Neve ad Acqui Terme: costruito a fine ‘700, come ex voto per la fine dell’epidemia di peste, conserva lo stile tardo barocco dell’epoca, ricco di decorazioni e stucchi.

L’iscrizione agli eventi di Camminare il Monferrato SUpericolli è libera e gratuita, si può iniziare il percorso dove si vuole.
Per informazioni: turismo@acquiterme.al.it o chiamare al numero 0144 770274
Link al sito

Categoria: Territorio
- REDAZIONE