Il comune di Fontanile: borghi in collina

Un piccolo paese immerso tra i vigneti piemontesi che merita una tappa, è Fontanile. Si tratta di un borgo in provincia di Asti, dal quale si può godere di una vista mozzafiato a 360° sui vigneti Monferrini e respirarne il profumo.

Origine del nome Fontanile

Il nome Fontanile deriva da “Fontinali” o “Fontanilis” che significa “Terra ricca di sorgive”. Infatti, Fontanile è uno dei pochi borghi del Monferrato che sorge su un territorio un tempo ricco delle acque sorgive ovvero acque che nascono dal suolo. Le acque del borgo, furono utili soprattutto per alimentare il rio Cervino e creare un lago abbastanza esteso, nella Valle del Robiano.

Fontanile: borgo d’arte

Il Comune di Fontanile è rinomato per avere partecipato a molti concorsi culturali e turistici tra cui il concorso “Dopo l’UNESCO, agisco!”. Si tratta di un’iniziativa proposta dalla Regione Piemonte il cui scopo è quello di valorizzare i paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. La vittoria nel 2018 la deve al suo progetto “I muri raccontano” nel quale viene presentata la storia dello stesso borgo, attraverso opere di camouflage su muri e facciate di edifici, per mano del pittore Luigi Amerio. Queste opere sono principalmente una sorta di “dichiarazione d’amore” per la propria terra. Il progetto sta attualmente crescendo sempre di più. Infatti è stata chiesta allo stesso Luigi Amerio la riproduzione di una scena di vendemmia degli anni 50, per abbellire il muro perimetrale della cantina sociale di Fontanile.

Le cantine vinicole del Comune di Fontanile

E’ inoltre in programma il coinvolgimento nel progetto, delle cantine vinicole del territorio per abbellire ancora di più il borgo e renderlo maggiormente curioso e innovativo. Compito delle cantine vinicole sarà quello di riprodurre sulle etichette di uno dei vini prodotti, un murales del comune di Fontanile per marcare la produzione del vino stesso da parte del borgo e rendere la bottiglia unica nel suo genere, proprio come il vino. 

Luoghi di interesse nel comune di Fontanile

Come citato nell’introduzione, il borgo di Fontanile sorge su un territorio un tempo fonte di acqua. Alcuni dei punti di interesse principali del borgo sono così collegati all’elemento naturale acqua. Troviamo infatti l’ex ponte levatoio che si trova in Via Guglielmo Marconi. E’ stato sistemato e ristrutturato seguendo le caratteristiche dell’epoca in cui è stato edificato e utilizzato. C’è l’antico lavatoio pubblico, costruito alla fine del 1600. Il pozzo della Rocca è una cavità molto profonda, che un tempo veniva utilizzata come luogo da cui prendere l’acqua.

Se ci si vuole perdere tra i profumi dei vigneti e ritrovarsi in un museo d’arte a cielo aperto, Fontanile è il posto giusto.  

Riferimenti: sito del comune

Categoria: Territorio
- REDAZIONE