Frassinello Monferrato: comuni in collina

Sopra un panorama morbido di campi dorati alternati a boschetti color smeraldo spicca Frassinello (Frassiné Monfrà in piemontese), piccolo comune immerso nelle colline del Monferrato. Anche se conta appena 500 abitanti Frassinello Monferrato vanta ben due castelli visitabili.

I luoghi da visitare a Frassinello Monferrato

Il Castello di Frassinello svetta dalla sommità del paese, e racconta una storia antica di un millennio. Le prime notizie sono dell’XI secolo, il maniero fungeva all’epoca da fortezza difensiva; oltre alle funzioni militari l’edificio svolgeva anche l’amministrazione per i dintorni del piccolo borgo e della corte sottoposti alla sua protezione. Purtroppo oggi ci rimangono poche tracce delle origini del periodo medievale. Tra tutte si distingue la Caminata, una vasta sala tardogotica dalle alte arcate, in cui signori e vassalli di un tempo si ritrovavano attorno al fuoco di un grande camino. L’interesse per il castello fu riscoperto tra il XVII e il XVIII secolo: a quel tempo il maniero divenne dimora di famiglia nobile che avviò i lavori di costruzione dell’incantevole cappelletta ottagonale, splendidamente affrescata. Nel cortile spicca su tutta la corte il grande gelso secolare, che ingloba un pozzetto risalente al ‘700. Recentemente l’edificio è stato interamente restaurato, con particolare attenzione alla sua storia architettonica; oggi è una location che ospita eventi e matrimoni.

Il Castello di Lignano a Frassinello Monferrato

Il secondo castello che potete visitare è quello di Lignano, che si trova a mezz’ora di camminata da Frassinello, ed è fra i più antichi del Monferrato. La prima costruzione è del periodo romano, e consisteva di un castrum difensivo. La ricostruzione è invece datata al periodo rinascimentale; a questa ne seguirono molte altre nel corso dei secoli fino a che, nel 1974, il maniero venne riportato parzialmente al disegno originale del XII secolo. Il complesso conta diversi edifici che oggi sono adibiti alla conduzione di un’azienda agricola e vitivinicola: per provare i prodotti locali e godere di un paesaggio tipico del Monferrato, il castello di Lignano è il posto giusto. 

Rimanendo in tema: se siete amanti della storia medioevale, qui trovate alcuni castelli visitabili in Monferrato!

Viaggiare in Monferrato passando per Frassinello

A chi programma qualche giorno per scoprire i dintorni del Monferrato, il borgo offre diverse soluzioni. Se cercate un’esperienza indimenticabile, potete soggiornare proprio al castello di Frassinello, che fa anche da B&B. Se al soggiorno volete aggiungere una degustazione di vini del Monferrato, vi consigliamo di visitare l’infernòt Accornero presso il ristorante “Fermo”.  Per concludere, il comune di Frassinello è una suggestiva località che non può mancare nell’itinerario del Monferrato, come non possono mancare i vini e i prodotti tipici monferrini che qui potete gustare! 

Nelle sue vicinanze si trovano i comuni di Camagna Monferrato, Cella Monte, Olivola, Ottiglio, Rosignano Monferrato e Vignale Monferrato

Riferimenti: Sito del Comune di Frassinello Monferrato

Categoria: Territorio
- REDAZIONE