La farinata bella calda piemontese

La farinata piemontese, anche detta Bela calda, è una variante della tradizionale torta salata preparata con farina di ceci, olio, acqua e sale. Piatto tipico di Liguria, Toscana e Basso Piemonte, è diffuso in quasi tutta Italia. La farinata è famosa per il suo gusto semplice e per la sua consistenza morbida al centro e croccante ai lati. Ideale come spuntino goloso, può anche diventare un ottimo ripieno per panini.
In Monferrato, in particolare a Nizza Monferrato, la farinata viene chiamata Belecauda o bela calda, appunto perché viene servita caldissima.

Uno street food di origini antiche

La farinata bella calda oggi non può mancare nelle bancarelle delle feste di paese e fa parte dei menù di quasi tutte le pizzerie e rosticcerie. Ma la sua tradizione risale a molto tempo fa, già gli antichi romani preparavano sformati a base di purea di legumi. Nel Medioevo la farinata si afferma sulle tavole degli italiani, in particolare in Liguria dove c’era abbondanza di olio. In Piemonte la ricetta viene portata dai mercanti liguri che commerciavano i prodotti lungo la via del sale.

La ricetta originale della farinata bela calda

La ricetta della bela calda è molto semplice da preparare, infatti richiede pochi ingredienti, l’unica accortezza è di cominciare la preparazione in anticipo. L’impasto della farinata deve infatti riposare almeno quattro ore prima di essere cotto e gustato.

Ingredienti per circa quattro persone:

  • 300 grammi di farina di ceci
  • 1 litro di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Preparazione:
  1. In una ciotola versate la farina di ceci e un pizzico di sale. Aggiungete l’acqua un poco per volta, mescolando il composto, in modo che non si formino grumi.
  2. Quando si forma una pasta omogenea, coprite la ciotola con uno strofinaccio e lasciate riposare per almeno quattro ore.
  3. Trascorse quattro ore aggiungete l’olio e trasferite il composto in una teglia.
  4. Cuocete in forno statico a 250 gradi per circa 20 minuti.
  5. La farinata è pronta quando si crea la crosticina dorata, e va servita subito, ancora bollente.
Categoria: Food&wine
- REDAZIONE